Profilo

There are no translations available.

Avvocato, la professione che sta cambiando.

L’avvocato è oggi sempre più chiamato a confrontarsi con una realtà fortemente competitiva e concorrenziale: si pensi in particolare al sensibile aumento dei professionisti disponibili, alla possibilità di commisurare i propri compensi alle effettive esigenze del cliente, in maniera chiara e trasparente, fin dal primo incontro.

L’avvocato è inoltre chiamato ad un continuo aggiornamento a fronte del moltiplicarsi di leggi speciali, specie di derivazione europea, che regolano diversi settori di attività: principi tra tutti il codice del consumo ed il codice delle assicurazioni private.

Nuovi strumenti telematici sono ora a sevizio dei professionisti nel tentativo di porre rimedio alle lungaggini, spesso meramente burocratiche, che affliggono le nostre aule di giustizia.

 

Chi siamo

Muovendo da tali consapevolezze NL Studio Legale si avvale di professionisti fortemente motivati ed impegnati nella formazione ed informazione giuridica, attraverso la partecipazione a corsi di specializzazione e perfezionamento, dottorati di ricerca e attività accademica, nonché con la redazione di contributi ed interventi pubblicati in numerose riviste giuridiche. Ciò con l’ambizione di acquisire un’ottima preparazione tecnica che consenta loro di districarsi in un articolato complesso di norme e di mantenere un continuo aggiornamento sugli orientamenti della giurisprudenza.

 

I nostri obiettivi

Mettere al servizio dei clienti il nostro sapere e la nostra esperienza creando alla base del rapporto professionale una relazione fiduciaria ed interlocutoria, con l’ambizione e nel tentativo di rendere comprensibile ai propri clienti i propri diritti e le relative forme di tutela.

Ponderare le scelte difensive avendo riguardo al singolo e alle particolari circostanze delle controversie, privilegiando la risoluzione delle stesse in via stragiudiziale.

Esplicitare i costi di assistenza e consulenza legale, tentando di bilanciare, nell’orientare le scelte del cliente, i costi e i benefici e l’opportunità di coltivare in giudizio la controversia.

 

Essere un servizio per il cliente

e non un costo.